Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

NOTIZIE

Lunedì 18 febbraio a Bergamo Franco Giuffrida per la presentazione del suo libro: RIFORMISTI. UN SINDACATO MODERNO CHE TRAE FORZA DALLE SUE ORIGINI. L’iniziativa di CGIL, Biblioteca “Di Vittorio” e FILT-CGIL

on .

Il racconto, fatto dall'interno, del percorso nel più grande sindacato italiano, dal 1994 al 2008, da parte di chi ha avuto incarichi importanti, prima come segretario della FILT (la Federazione Italiana dei Lavoratori del Trasporto) della Lombardia, poi come membro della segreteria regionale lombarda della CGIL: lunedì 18 febbraio a Bergamo (ore 17 - 19, in sala Lama, nella sede della CGIL in via Garibaldi 3) la Camera del Lavoro di Bergamo, la Biblioteca “Di Vittorio” e la FILT-CGIL presentano, insieme con l’autore Franco Giuffrida, il libro “Riformisti. Un sindacato moderno che trae forza dalle sue origini”.

“UNA CITTÀ A MISURA D’ANZIANO”, PROPOSTE PER RENDERE BERGAMO INCLUSIVA. Sabato16 febbraio il convegno a Palazzo Frizzoni. L’iniziativa del Comune capoluogo e dei sindacati pensionati di CGIL, CISL e UIL

on .

In 15 anni gli ultrasessantacinquenni della città di Bergamo sono cresciuti del 17%, superando la soglia dei 30.000. Entro il 2035 si prevedono 35.300 anziani residenti nel comune capoluogo, il 33% dell'intera cittadinanza. Proprio partendo da questa prospettiva, le sezioni cittadine dei sindacati SPI-CGIL, FNP-CISL e UIL Pensionati hanno elaborato una serie di proposte per il progetto “Città a misura di anziano”, ultimo gradino di un percorso di ricerca e di ascolto compiuto negli ultimi tempi e primo passo di un rapporto che – confidano i sindacati – si andrà rafforzando con il Comune.

Domani, sabato 16 febbraio, i sindacati e l’amministrazione comunale di Bergamo si incontrano nella “Prima conferenza cittadina sulla popolazione over 65”, iniziativa nata in attuazione di un Protocollo d’intesa sottoscritto per il riconoscimento delle Organizzazioni Sindacali quale soggetto di riferimento sul tema. L’appuntamento è alle 9.30 nella Sala Consiliare di Palazzo Frizzoni.

TAGLI AL TRASPORTO PUBBLICO, SALA, FILT-CGIL DI BERGAMO: “BENE LO SBLOCCO DI RISORSE. MA NIENTE TRIONFALISMI: LA CARENZA DI FONDI RESTA FORTE E QUELLE SCONGELATE NON SONO RISORSE NUOVE”

on .

“Accogliamo con favore la decisione di scongelare le risorse del Fondo nazionale trasporti, ma chiediamo che l’attenzione ai tagli al Trasporto Pubblico, anche nella nostra provincia, resti alta, perché la situazione critica non è stata ancora sanata” così Marco Sala, segretario generale della FILT-CGIL di Bergamo, torna sul tema della tenuta del sistema di trasporto pubblico, colpito da anni di riduzione dei fondi.

Il riferimento di Sala è ai fondi contenuti nella Legge di Bilancio approvata a fine 2018 che risultavano “congelati” in attesa della verifica degli obiettivi di bilancio dello Stato, prevista per il luglio prossimo. A Bergamo dal Fondo nazionale trasporti sono destinati 2,5 milioni di euro.

L’arte e il sindacato. LE OPERE DI JAIMY FIUMANA PER LA NUOVA INIZIATIVA ARTISTICA DI LAVORODOPO. Venerdì 8 febbraio l’inaugurazione della mostra in CGIL a Bergamo

on .

“Quando si entra nello studio dove Jaimy Fiumana lavora con suo padre, la forza dei colori sprigiona vita e sorprende” racconta Rosa Chiumeo, coordinatrice di Lavorodopo. A questo giovane artista di appena 25 anni è dedicata la mostra dell’associazione culturale che da anni, ormai, porta l’arte dentro la sede della CGIL di Bergamo.

TAGLI AL TRASPORTO PUBBLICO, Sala, FILT-CGIL di Bergamo: “Dopo anni di fondi che si riducono, a rischio la tenuta del sistema. Si tutelino servizi ma anche i 1000 posti di lavoro”

on .

“Per anni si sono potati i rami. Ora rischia di essere tagliato anche il tronco”: con quest’immagine -poco ortodossa ma efficace- Marco Sala, segretario generale della FILT-CGIL di Bergamo, interviene oggi commentando le notizie del probabile, ennesimo calo e del congelamento dei fondi per il Trasporto Pubblico anche nella provincia orobica.

Altri articoli...