Notizie

Governare il cambiamento. L'impatto della logistica sulla pianura bergamasca. Il 23 marzo l'iniziativa con sindaci e altri ospiti

Tempo di lettura: 2 - 3 minuti

Ha un titolo ambizioso che esprime sin da subito l’intento dell’iniziativa, il convegno proposto da CGIL e FILT-CGIL di Bergamo per mercoledì 23 marzo: “Governare il cambiamento. L’impatto della logistica sulla pianura bergamasca” è l’appuntamento che riunirà al Cineteatro Astra di via San Fermo 2 di Calcio (alle ore 20.30) amministratori locali, sindacalisti e alcuni rappresentanti datoriali, che saranno chiamati a immaginare come governare una realtà che sul territorio cambia in fretta.

“Di fronte a un panorama in rapida evoluzione e a cambiamenti repentini che coinvolgono quella porzione di provincia, abbiamo la sensazione che manchi un coordinamento territoriale che provi a governare il processo. Ne sentiamo sempre di più la necessità” ha spiegato oggi Marco Sala, segretario generale della FILT-CGIL di Bergamo. “Non ci sono solo Amazon e la Brebemi: lo stravolgimento del tessuto produttivo della pianura bergamasca non è necessariamente negativo, è evidente che sia fonte di opportunità oltre che portatore di criticità”.

“Il convegno che abbiamo organizzato vuole essere la prima, allargata, occasione di riflessione. Come sindacato presenteremo la nostra proposta, che è aperta, cioè un avvio di percorso che deve allargarsi, speriamo, agli altri soggetti presenti sul territorio” ha aggiunto Gianni Peracchi, segretario generale della CGIL di Bergamo.

Per essere più vicini ai lavoratori là dove il settore si sta espandendo, nei mesi scorsi la FILT-CGIL di Bergamo ha aumentato i propri sforzi e l’impegno fra le aziende del settore nella fascia meridionale della provincia. A inizio ottobre FILT-CGIL e NIDIL-CGIL avevano inaugurato un nuovo sportello dedicato ai lavoratori di questo comparto a Cividate al Piano (nella sede di via Cesare Battisti 1). Poi, a partire da gennaio, la FILT-CGIL ha cominciato a garantire una presenza costante nelle sedi CGIL di Calcio, Calcinate, Cividate, Romano di Lombardia e Treviglio, ma il sindacato svolgerà anche “consulenze di strada” all’esterno dei diversi poli logistici con un gazebo mobile.

Il programma
Mercoledì 23 marzo, ore 20.30, Cineteatro Astra di via San Fermo 2 di Calcio
Introduce Marco Sala, segretario generale di FILT-CGIL Bergamo
Intervengono:
-Pasquale Gandolfi, presidente della Provincia di Bergamo
-Elena Comendulli, sindaco di Calcio
-Giovanni Battista Forlani, sindaco di Cividate al Piano
-Gianmario Gatta, sindaco di Cortenuova
-Andrea Capelletti, sindaco di Covo
-Gianni Peracchi, segretario generale della CGIL di Bergamo
-Omar Piazza di Confcooperative
-Matteo Testa, HR Manager Italtrans

Modera Pietro Tosca, giornalista del Corriere della Sera Bergamo
Conclude Luca Stanzione, segretario generale della FILT-CGIL Milano-Lombardia.

Via Garibaldi, 3 - 24122 Bergamo (BG)

SOCIAL

LINK

CGIL di Bergamo - Copyright © 2021 | C.F: 80020770162 | Cookie Policy

Cerca