Notizie Federconsumatori

I saldi non esistono più, come non esistono più le stagioni di una volta

Tempo di lettura: 1 - 2 minuti

Federconsumatori Bergamo informa che i saldi di fine stagione non esistono più.
Dopo anni di sollecitazione perché fossero eliminate le finte vendite a saldo siamo arrivati al punto che, per giustificare l’inizio delle vendite con prezzi “eccezionalmente” scontati, l’inverno finisce il 4 gennaio.
Federconsumatori si astiene dal fornire “consigli” su come affrontare il diluvio di inviti a comprare. Inviti fatti da annunci di scontistiche FAVOLOSE che vanno dal 30% al 70% e anche oltre.
Riteniamo che i Consumatori si siano fatti scaltri a sufficienza per non abboccare alle esche predisposte e nemmeno a farsi abbagliare da effetti speciali.
Senza aspettare pseudo saldi, lasciando liberi (come già lo sono) i commercianti di applicare prezzi che vogliono, ognuno di noi sa di cosa ha bisogno in ogni periodo dell’anno, e di quante sono le proprie possibilità economiche. Pertanto deve resistere alle lusinghiere proposte del tipo solo per oggi offerte speciali, oppure compri oggi e pagherai domani, per non sovra indebitarsi.
Solo un suggerimento diamo: anziché andare per negozi a vedere, e molte volte anche a provare, scarpe e vestiti che poi compriamo su Amazon o simili (perché lì costano meno), perché non cerchiamo prima i prezzi su internet e poi andiamo a verificare se il commerciante locale è disponibile a vendere ai medesimi prezzi prodotti uguali.
A condizioni simili sarebbe da privilegiare l’acquisto sul posto. Così, forse, contribuiremmo anche a ridurre la moria di negozi di vicinato.

Via Garibaldi, 3 - 24122 Bergamo (BG)

SOCIAL

LINK

CGIL di Bergamo - Copyright © 2021 | C.F: 80020770162 | Cookie Policy

Cerca