Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

I Segretari della Camera del Lavoro

PERACCHI GIANNI

GIOVANNI PERACCHI
Segretario Generale
tel. 035 3594240
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nato nel 1959 anni, è di Gazzaniga. È iscritto alla CGIL dal 1981. Ha iniziato a lavorare come magazziniere in ospedale, dove poi è diventato assistente amministrativo. Nella stessa struttura ospedaliera è stato eletto Presidente del Consiglio dei Delegati sindacali. In distacco sindacale dal 1990, è stato sindacalista per la FP-CGIL di cui poi è stato segretario generale. Successivamente è entrato a far parte della segreteria provinciale dello SPI-CGIL, che dal 2008 ha guidato, fino all’elezione al vertice della Camera del Lavoro nell’ottobre 2016.

INCARICHI ASSEGNATI
Coordinamento politiche confederali, rapporti con le Istituzioni, governo del territorio
Politiche delle infrastrutture, reti, trasporti, credito
Comunicazione

TOSCANO MARCO

TOSCANO MARCO
Segretario Organizzativo
tel. 035 3594240
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nato nel 1979, è di Alzano Lombardo ma ora risiede a Bergamo. Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Milano, ha conseguito un dottorato in antropologia e epistemologia della complessità in co-tutela tra Università di Bergamo e l’EHESS di Parigi e un Master in Formazione alla sicurezza sul lavoro. È stato assegnista di ricerca nell’ateneo di Bergamo.
Nel 2010 ha iniziato a collaborare con la CGIL di Bergamo nell’Ufficio Formazione Sindacale, poi è diventato responsabile di Toolbox e di SOL, il Servizio Orienta Lavoro, seguendo per la Camera del Lavoro l’ambito delle politiche giovanili. Nel 2015 è stato eletto segretario generale di NIDIL-CGIL.

INCARICHI ASSEGNATI
Politiche organizzative e del personale
Politiche finanziarie ed amministrative
Politiche giovanili e della formazione sindacale
Politiche internazionali

AGAZZI ANDREA

AGAZZI ANDREA
Segretario
tel. 035 3594174
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nato nel 1975, è di Stezzano, padre di tre figli. Prima di occuparsi di sindacato ha lavorato come montatore alla Elframo spa di Bergamo. In quell’azienda metalmeccanica è stato eletto delegato della RSU nel 2006, poi, con distacco sindacale, è passato a tempo pieno in FIOM-CGIL dal 2011.

INCARICHI ASSEGNATI
Politiche dei settori industriali

CHIARI ANGELO

CHIARI ANGELO
segretario
tel. 035 3594123
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nato nel 1969, è di Mornico al Serio. È stato segretario generale degli edili della FILLEA-CGIL per due mandati, dal 2009 all’inizio del 2017, e al momento è coordinatore del Dipartimento Sicurezza sul Lavoro e di quello Artigiani. È entrato in CGIL nel 1998 come funzionario della FILLEA-CGIL, per la quale si occupava del “giro cantieri”. In precedenza ha lavorato nell’azienda di prefabbricati IPA spa di Calcinate per 8 anni.

INCARICHI ASSEGNATI
Artigiani e Bilateralità
Sicurezza sul lavoro
Appalti, CIG
Inps e contrattazione territoriale

COLOMBO ANNALISA

COLOMBO ANNALISA
segretario
tel. 035 3594320
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nata a Milano nel 1964, abita a Bergamo. Ha iniziato a partecipare in modo operativo alle attività della CGIL di Bergamo nel corso della sua attività come educatrice nella scuola. Si è occupata di genitorialità e disabilità. Attualmente è responsabile dello Sportello di Segretariato Sociale e dello Sportello Migranti della CGIL provinciale. Rappresenta i Patronati Sindacali al Tavolo presso la Regione Lombardia e ai Tavoli Territoriali Istituzionali.
È rappresentante per i Patronati Sindacali in progetti su tematiche legate alla disabilità/inserimento lavorativo/fragilità, docente in corsi e convegni in materia di ammortizzatori sociali, diritti delle persone disabili, conciliazione dei tempi, immigrazione e politiche per l’integrazione. È stata facilitatore in un gruppo di Auto Mutuo Aiuto.
Attualmente è componente della Segreteria provinciale della CGIL con responsabilità per i settori del welfare e dell’immigrazione.

INCARICHI ASSEGNATI
Welfare
Immigrazione

FRATUS LUCIANA

FRATUS LUCIANA
segretario
tel. 035 3594187
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nata nel 1972, risiede a Bergamo. Ha un diploma di ragioneria. È entrata in FILLEA-CGIL (edili) nell’aprile del 1993 come apparato tecnico. Nel 2000 ha iniziato a svolgere il ruolo di funzionaria sindacale seguendo l’edilizia dai cantieri agli enti bilaterali. È poi entrata in segretaria nel 2001 e ha seguito l’edilizia e le grandi opere (cantiere del nuovo ospedale di Bergamo). Nel 2010 è entrata nella segreteria della Camera del Lavoro seguendo i temi della sicurezza sul lavoro, della legalità e le politiche di genere.
Nel 2012 ha iniziato a seguire la difficile vertenza del gruppo Italcementi e il settore del cemento. Nel gennaio del 2017 è stata eletta segretario generale della FILLEA-CGIL di Bergamo, carica che ricopre ancora oggi.

INCARICHI ASSEGNATI
Politiche della legalità

gagni luisella

GAGNI LUISELLA
segretario
tel. 035 3594240
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vive a Scanzorosciate è sposata e ha una figlia. È responsabile del SUNIA. La FILCAMS-CGIL (commercio e servizi) è la sua categoria di provenienza: è stata delegata RSU, poi RSA, per circa trent’anni (dal 1983) al lavoro nel grande magazzino “Città Mercato” di Via Carducci, oggi Auchan. A lungo è rimasta in produzione (cioè impegnata nel proprio posto di lavoro), pur portando avanti anche la sua attività sindacale. Dal 2010 è membro del Comitato Direttivo della FILCAMS-CGIL nazionale.

INCARICHI ASSEGNATI
Politiche della casa
Politiche di genere

 

DELEGHE DELLA SEGRETERIA

AMBONI ORAZIO: ufficio studi, sanità, immigrazione, fondi interprofessionali, welfare, mercato del lavoro
COLLEONI MARIO: politiche del commercio
SIGNORI MARTINO: rapporti con ANPI, ISREC e Comitato Antifascista
VALTULINA EUGENIA: biblioteca "Di Vittorio" e cultura